fbpx

Come pagare i tuoi nuovi serramenti il 50% in meno con la cessione del credito?

 

Serramenti con Ecobonus

Come pagare i tuoi nuovi serramenti il 50% in meno con la cessione del credito?

In questo articolo vediamo insieme come gli infissi di Serramenti DGA rientrano nella cessione del credito al 50% che ti permette di acquistarli direttamente con uno sconto del 50%.

 

L’Italia vuole sicuramente diminuire gli sprechi energetici, quindi sta incentivando l’acquisto di nuovi serramenti di modo che tu li possa acquistare al 50% in meno. Il problema è che non tutte le aziende possono usufruire della cessione del credito: è un servizio che Serramenti DGA offre in più ai clienti come te e che necessita delle procedure.

 

Vuoi pagare la metà del prezzo i tuoi nuovi infissi?

Vuoi pagare la metà i tuoi nuovi infissi? Ottimo. Ecco quello che devi fare:

  1. Avere bene in mente quale materiale è più adatto per i tuoi nuovi serramenti.
  2. Chiamarci direttamente in ufficio per organizzare un sopralluogo gratuito o lasciare il tuo contatto nel form che trovi qui sotto.
  3. Lasciare che il nostro team si prenda cura di tutto il procedimento per la cessione del credito al 50% e farti pagare la metà i tuoi nuovi serramenti.

 

Per il primo punto abbiamo stilato 3 guide per scegliere con criterio i tuoi nuovi infissi. 

 

 

Ti stai chiedendo come possiamo farti pagare il 50% sui serramenti nuovi? Ecobonus: come funziona.

Quando acquisti nuove finestre, oramai dall’inizio del 2020, che migliorano l’efficienza energetica della tua casa puoi ottenere una detrazione fiscale del 50%, chiamata Ecobonus, con un tetto massimo di spesa di €60.000 per unità immobiliare, ovviamente per i soli infissi.

A questo punto puoi scegliere se: 

  1. Ripartire in 10 anni la detrazione del 50%.
  2. Cedere il credito, il 50% sempre, immediatamente a noi di Serramenti DGA e ottenere il famoso “sconto in fattura”.

Non c’è bisogno di spiegarti il vantaggio della cessione del credito, perché è presto detta: hai uno sconto immediato invece di aspettare 10 anni per riappropriarti del tuo 50% di spesa.

 

Il prossimo passo è quindi assicurarti un sopralluogo gratuito lasciando qui sotto i tuoi dati per essere ricontattato dal nostro team, ti assicuro che ti daremo la massima priorità!

 

Condividi sui social: